Language:
ITA
ENG

Per ricevere una presentazione completa
dei nostri progetti scrivici a 
(en)For a complete company profile please
write to

ciao@askcircus.it

Daniele Usai

Classe 1977 di Ostia, Daniele “Lele” Usai è Chef e patron del ristorante Il Tino (una stella Michelin dal 2015) e del bistrot Quarantunododici, entrambi all’interno del Nautilus Marina, cantiere navale alla foce del Tevere.

La sua cucina, prevalentemente marinara, prende forma all’Asta del Pesce di Fiumicino - dove Lele si reca ogni giorno per selezionare il pescato migliore - ed è caratterizzata da una sapiente commistione di estro e territorio, con influenze internazionali che lo Chef ha fatto proprie durante i suoi anni di esperienze all’estero. Una cucina in cui tradizione e innovazione si incontrano, nel rispetto del territorio e della stagionalità delle materie prime.

Ambizioso, ardito e curioso di sperimentare, è sempre teso alla ricerca di nuove ispirazioni e delle tecniche più innovative, con l’obiettivo di dar vita a un’esperienza culinaria indimenticabile. Molto lontano dagli stereotipi più diffusi dello chef contemporaneo, ha mantenuto grande umiltà e condivide i risultati raggiunti con la sua brigata, che considera una famiglia. Per Lele la cucina è studio, ricerca e sperimentazione: una passione che l’ha portato lo scorso gennaio a frequentare uno stage da Gerald Passédat, chef del ristorante Le Petit Nice a Marsiglia (tre stelle Michelin).

Tags

No items found.